Stivali da pioggia

Rain boots: come abbinare gli stivali da pioggia


Ebbene sì, la pioggia come sempre arriva e ci sorprende, ma niente paura, basta avere gli stivali da pioggia e l’outfit giusto, e finalmente torna il sereno, almeno nel guardaroba.

Stivali da pioggia: i modelli

Total black, alti, bassi o multicolor, in giro se ne vedono di tutti gli stili e per tutti i gusti. Gli stivali da pioggia, se un tempo erano considerati quasi antiestetici e da “scaricatore di porto” oggi sono entrati nella top list delle calzature da possedere: almeno un paio, sono d’obbligo!

Tra le differenti proposte, oltre ai classici modelli flat, i fashion designers, ogni stagione li reinterpretano, inserendo nelle loro collezioni linee stravaganti con dettagli inediti. Con lacci sia davanti che sul retro, con tacchi, con fiocchi, borchie e applicazioni, trasparenti, floreali e animalier. Insomma, non resta che scegliere quelli  più adatti all’occasione.

Non perdere la nostra selezione di stivali vintage, qui sul nostro store Babastyles, modelli per tutte le occasioni!

Stivali da pioggia

Stivali da pioggia: i look giusti

Le soluzioni per abbinare i rain boots sono molteplici e ci si può sbizzarrire con poco. L’importante è avere a “portata di piedi” gli stivali. Che aspetti? Scopri gli outfit possibili, per essere glamour, anche tra una grandinata e l’altra.

 

Jeans, leggings e pantaloni

Gli stivali alti da pioggia, quelli che arrivano sotto al ginocchio, sono perfetti con un paio di jeans skinny ed un caldo maglione oversize. In alternativa: leggings, morbidi calzettoni stampati, cappottino vintage e e felpa sporty: contrasto impeccabile.

Se ami fit comodi, allora punta su un modello di stivali da pioggia bassi che arrivano alla caviglia, e indossa il tuo jeans a vita alta denim boyfriend e cardigan avvolgente.

 

Minigonne, abiti e shorts

Minigonna a pieghe e calze parigine che si intravedono, pullover intrecciato, e se proprio temi il freddo, un maxi sciarpone, e il gioco è fatto.

Prova ad indossare i rain boots anche con abiti e gonne longuette, magari scegli una fantasia a righe e copriti con un poncho tartan. Spiccherai come non mai.

Per le più temerarie, gli shorts sono i compagni ideali dei rain boots. Senza calze o collant, ovviamente, al massimo un calzino o calzettone, camicia a quadroni in flanella e in un attimo incarnerai il punk rock style.

Abitino corto e calze coprenti, donano uno stile fresco e sbarazzino. Consiglio? Se i tuoi stivali sono monocrome, scegli collant colorati o ricamati, per un effetto WOW!

Ora che sei pronta, non ti resta che aprire l’armadio e dare libero sfogo alla creatività e… non dimenticare l’ombrello!